A Bergamo se vuoi Acquistare Vendere o Affittare, l'agenzia da Contattare è
Studio Ranucci Immobiliare non esitare
035 260401

Entra

Partita Iva 02266220165 - REA 276904

louis vuitton outlet

i marchi del lusso pi forti (ANSA) Era facilmente intuibile dai dati di bilancio, è ancora Lv il numero uno del lusso mondiale nell'annuale classifica Interbrand 2013 cento marchi di maggior valore economico. louis vuitton portafogli, Ma la maison ammiraglia del gruppo omonimo fondato da Bernard Arnault occupa solo la 17ma posizione generale. Gucci, miglior marchio italiano è al 38mo posto generale, mentre saltano all'occhio l'ingresso di Prada e l'uscita di Giorgio Armani. La Best Global Brands 2013 vede le prime cinque posizioni della classifica occupate da Apple, Cola, Ibm e Microsoft. louis vuitton shop on line, Scorrendo la top 100, le aziende del lusso presenti sono oltre a Lv (17esimo con una valore del marchio pari a 24,893 di dollari) e Gucci (38esimo, 10,151 miliardi), Hermés (54mo, 7, 616 miliardi), Cartier (60mo, 6, 887), Tiffany Co. (75mo, 5,440 miliardi) e Burberry (77mo, 5,189 miliardi). Tra i fattori chiave di crescita per il settore del lusso un rinnovato senso di fiducia dei consumatori, tante aperture di negozi in particolare negli USA e in Cina così come la forte attenzione dei marchi al collegamento tra canale "reale" e canali on the internet. cinture louis vuitton,

borse louis vuitton

La leadership italiana di Gucci è ormai una conferma: dal 2004, quando il valore del marchio era stimato da Interbrand pari a 4,7 miliardi di dollari, posizionandosi al 59esimo posto della classifica, la griffe della doppia G ha visto il suo valore crescere del 100% e guadagnare 21 posizioni. "Gucci è un brand leggendario, apprezzato in tutto il mondo come autentico, autorevole e di successo. louis vuitton uomo, Patrizio di Marco che siamo ancora il primo marchio italiano in classifica, non solo nel settore nel lusso". Nonostante il difficile panorama economico attuale, quindi, i nomi del lusso hanno generalmente aumentato il proprio valore economico. Prada rientra in grande stile in classifica conquistando, con un valore di 4,271 miliardi di dollari, la posizione 72. Torna anche Ralph Lauren: il brand, che annovera la sua prima apparizione nella best players nel 2009.

alma louis vuitton

Le migliori performance globali sono state registrate da Facebook (+43%), Google (+34 % ), Apple (+28%), Amazon (+27%) e Prada (+30 % ), il marchio italiano icona della moda di lusso che riflette, secondo Interbrand, "la capacità di raggiungere un armonioso e redditizio equilibrio tra la sua eredità italiana e la produzione di progetti innovativi e all'avanguardia". borsa louis vuitton prezzi, La tecnologia domina dunque il settore di maggior valore complessivo (443 miliardi di dollari) ma i marchi di lusso restano molto forti malgrado il rallentamento nella crescita del Pil cinese: ognuno dei sette brand del luxury presenti in classifica ha aumentato il suo valore del marchio del cinque per cento o più. sciarpa louis vuitton, I migliori marchi di lusso del 2013 includono: Lv (17esimo posto, 6%), Gucci (38esimo posto, +7%), Hermes (54esimo posto, +23%), Cartier (60esimo posto, +26%), Prada (72esimo posto, +30%), Tiffany Co. (75esimo posto + 5%) e Burberry (77esimo posto, +20%). .